rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Milano Centro Via San Giovanni sul Muro

Befana delle Forze di Polizia: domani la XVI edizione, ingresso gratuito

Sono invitati a partecipare tutti i cittadini milanesi, questa è La Befana delle Forze di Polizia, che festeggia la sua sedicesima edizione al Teatro Dal Verme alle 14.30

Anche quest'anno la festa della befana 2011 si festeggerà al Teatro Dal Verme dalle ore 14.30, sono invitati tutti i cittadini milanesi, l'ingresso è gratuito e si prevedono molte partecipazioni di personaggi famosi ed illustri nomi dello spettacolo. Il Patron della Manifestazione è Carmine Abagnale che darà il benvenuto all'iniziativa insieme a Claudio Lippi e Mariateresa Ruta con Iuliana Ierugan e Cristiano Gatti, che saranno sul palcoscenico per presentare la kermesse tanto attesa.

Arrivata ormai alla sua sedicesima edizione, la festa della Befana delle Forze di Polizia sarà caratterizzata da tanta musica e divertimento ma anche da impegno sociale e riconoscimento ai poliziotti che si sono distinti per il loro lavoro, ma poi anche a tutte quelle associazioni che ogni giorno operano per affermare e difendere i valori delle Forze di Polizia.

Tra gli artisti, di fama nazionale e internazionale: Paolo Meneguzzi, Giacomo Celentano, Luca Dirisio, Gatto Panceri, Dr. Feelix (la voce del Chiambretti Night), Trenta Corde Live, Gabriele Gentile, Luca Virago, Gennaro D’Avanzo, Walter di Gemma, Duilio Martina. Numerose le autorità che hanno deciso di partecipare all’evento, hanno già dato, tra gli altri, la loro conferma il Sindaco di Milano, Letizia Moratti, l’Assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory e l’Assessore alle Politiche Sociali Mariolina Moioli, unitamente al Ministro della Difesa Ignazio La Russa.

 “Attraverso questo appuntamento - spiega il Cavaliere Carmine Abagnale - vogliamo offrire un momento di gioia ai più piccini e alle loro famiglie, ma vogliamo anche far conoscere all’intera comunità gli sforzi, le attitudini e l’importanza del lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine. Un’attività che diamo per scontata, ma che è all’origine di tanti sacrifici, di un impegno che spesso antepone agli interessi personali il bene comune. Un “mestiere”, ma anche una filosofia di vita che impegna, notte e giorno, 365 giorni all’anno, le persone che decidono di intraprenderlo”. “La promessa - conclude Abagnale -  è di un pomeriggio dove le barriere generazionali saranno abbattute, riuscendo a coinvolgere adulti e bambini all’insegna di un divertimento in grado anche di lasciare un segno nella coscienza della collettività.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Befana delle Forze di Polizia: domani la XVI edizione, ingresso gratuito

MilanoToday è in caricamento