menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Paura in centro a Milano, litiga con un ragazzo poi lo travolge con la mini-car: denunciato

È successo in via Brera a Milano nella notte tra domenica e lunedì, nei guai un ragazzino di 16 anni

Prima la lite, poi "l'incidente". Infine l'ambulanza, la corsa all'ospedale e la denuncia. È stato indagato per lesioni aggravate il ragazzino di 16 anni che nella notte tra domenica e lunedì 1° giugno ha travolto un 20enne in via Brera a Milano (nel cuore dell'omonimo quartiere del centro).

Tutto è accaduto intorno alla mezzanotte e un quarto, come riferito dagli agenti della questura di Milano. Secondo la ricostruzione di via Fatebenefratelli il 16enne, dopo una violenta lite verbale, sarebbe salito a bordo della sua "mini-car" e arrivato in via Brera avrebbe travolto il ragazzo con cui ha litigato. Dalla questura hanno sottolineato che non si tratterebbe di un incidente ma di un gesto volontario.

In seguito all'impatto la vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e accompagnata in codice verde al pronto soccorso del Fatebenefratelli; secondo quanto trapelato avrebbe riportato contusioni alle gambe e al viso. Il 16enne, invece, si è fermato e ha allertato le forze dell'ordine, sul posto sono intervenuti gli agenti della questura che lo hanno denunciato per lesioni aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

  • Cronaca

    Fabrizio Corona dai domiciliari lancia uno shop di cannabis light

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento