Milano Centro Duomo / Via Dante

Acido: uomo lancia candeggina contro una donna in un bar, paura in via Dante a Milano

Molto panico tra i clienti e i passanti della centrale strada che collega il Duomo e il Castello

Repertorio

Ha lanciato della candeggina addosso ad una ragazza in un bar in via Dante a Milano poi ha cercato di scappare ma è stato fermato dalla polizia. L'episodio, che fortunatamente non ha provocato danni alla donna, una cameriera del locale, ha creato molto panico tra i clienti e i passanti della centrale strada che collega piazza Duomo e Castello Sforzesco.

L'aggressione

E' successo pochi minuti prima della 19 di martedì. L'uomo - uno che è già noto per guida in stato di ebbrezza e noto frequentatore del bar - è arrivato dalla sua vittima, con la quale a quanto pare ci potrebbe essere qualche risentimento, e le ha lanciato il liquido. Le gocce di candeggina hanno investito anche due turiste statunitensi presenti sul posto. Le tre sono state portate in ospedale per precauzione. 

La dinamica dell'aggressione - che ricorda molto gli attacchi con l'acido - ha fatto subito temere per il peggio. Per fortuna sembra che fosse più un'azione dimostrativa. Una sorta di avvertimento per far spaventare la cameriera.

Gli agenti - spiega Gianni Santucci sul Corsera -, in serata, stavano cercando il contenitore da cui l'uomo ha travasato la sostanza nelle bottigliette per avere certezza di cosa si trattasse ma intanto l'uomo è stato fermato dalla volante.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acido: uomo lancia candeggina contro una donna in un bar, paura in via Dante a Milano

MilanoToday è in caricamento