Lunedì, 2 Agosto 2021
Castello Cadorna Duomo / Via Dante

Non dà l'elemosina e il clochard lo accoltella alle spalle: paura per un avvocato in via Dante

L'aggressore è noto agli agenti ed è già stato allontanato dal questore con un provvedimento

Immagine di repertorio (di Sergey Bykov)

Reagisce con indifferenza davanti alla inesistente richiesta di denaro di un clochard e viene accoltellato. E' successo in pieno centro a Milano, in via Dante, nella serata di giovedì, alle 18.30.

L'aggressore, un cittadino ceco di 43 anni, J. V., ha colpito alle spalle la sua vittima, un avvocato di 48 anni. Solo per fortuna la lama del coltello da cucina, lunga 15 centimetri, ha provocato solo un taglio superficiale all'uomo, che era impegnato a parlare al cellulare.

Sul posto sono intervenuti i medici dell'Azienda regionale emergenza urgenza, con ambulanza e automedica. E' stato trasportato in codice verde al Policlinico.

La polizia ha bloccato l'aggressore: era già noto agli agenti ed era già stato allontanato dal questore con un provvedimento ad hoc.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non dà l'elemosina e il clochard lo accoltella alle spalle: paura per un avvocato in via Dante

MilanoToday è in caricamento