Domenica, 24 Ottobre 2021
Castello Cadorna Porta Magenta / Piazza Gaetano Filangieri

Tenta di molestare una poliziotta fuori da San Vittore, arrestato

Provvidenziale l'intervento di tre agenti penitenziari in soccorso della collega

Ha tentato di molestare una giovane nelle vicinanze di San Vittore ma gli è andata male: è stato immediatamente fermato dalla polizia penitenziaria. E' successo giovedì 15 novembre intorno alle nove di sera. I fatti sono riferiti da Leo Beneduci, segretario generale dell'Osapp, Organizzazione sindacale autonoma dei baschi azzurri.

La giovane, a sua volta poliziotta penitenziaria in quel momento fuori servizio, era all'esterno del carcere vicino a un tabaccaio chiuso, quando l'uomo l'ha aggredita cercando di molestarla. La poliziotta non s'è persa d'animo e ha richiamato l'attenzione di tre colleghi - anch'essi fuori servizio - che sono accorsi in suo aiuto bloccando l'uomo dopo una breve colluttazione.

E' stato così sventato un tentativo di violenza sessuale. La giovane ha poi sporto regolare denuncia mentre l'uomo, privo di documenti, è stato portato nel carcere di San Vittore. "Anche fuori servizio il nostro personale ha dato prova di coraggio e senso del dovere sventando una situazione che sarebbe potuta diventare ben più drammatica", è il commento di Beneduci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di molestare una poliziotta fuori da San Vittore, arrestato

MilanoToday è in caricamento