Lunedì, 21 Giugno 2021
Milano Centro

Colonne di San Lorenzo: aggredita coppia gay

Uno degli aggressori indossava una maglietta con stampata la croce celtica. Patanè: "Serve un impegno vero da parte di tutte le istituzioni"

Ancora un'aggressione nei confronti di una coppia gay. Questa volta però la città interessata dallo spiacevole avvenimento non è la Capitale, dove nella notte tra il 25 e il 26 maggio un omosessuale 22enne è stato picchiato da 4 persone, ma Milano.

Due ragazzi gay e una loro amica sono stati insultati e presi a calci e pugni vicino alle colonne di San Lorenzo, nella notte tra sabato 29 maggio e domenica 30 maggio. A diffondere la notizia è Gay Tv secondo cui uno degli aggressori indossava una maglietta con stampata la croce celtica. Le tre vittime non avrebbero ancora denunciato l'accaduto.

"Siamo stufi di commentare ogni giorno le violenze che subiscono gay, lesbiche e transessuali italiani" - ha commentato Paolo Patanè, presidente nazionale di Arcigay. "Usciremo dal prossimo consiglio nazionale di Arcigay, che si terrà a Bologna sabato e domenica, con un piano nazionale di iniziativa concreta nella lotta all'omofobia", continua Patanè.


Ci aspettiamo un impegno vero di tutte le istituzioni. E necessario infatti uscire immediatamente dalla logica del piagnisteo retorico, che piove a commento istituzionale di ogni atto omofobo. Sono solo belle parole, ci rassicurano persino, ma non proteggono le persone e non fermano gli omofobi", conclude il presidente di Arcigay.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonne di San Lorenzo: aggredita coppia gay

MilanoToday è in caricamento