Sempione Sempione / Viale Emilio Alemagna

Non fa entrare quattro studenti in discoteca: buttafuori preso a pugni all'Old Fashion

L'aggressione all'una della notte tra mercoledì e giovedì. Indaga la Questura di Milano

Foto repertorio

Aggressione mercoledì notte fuori dall'Old Fashion di Milano. Poco dopo l'una, stando a quanto finora ricostruito dalla Questura, uno dei buttafuori - si tratta di un italiano di quarantanove anni - è stato colpito con due pugni al volto da un ragazzo poi riuscito a fuggire. 

I colpi sarebbero arrivati dopo che l'addetto alla sicurezza avrebbe vietato l'ingresso a quattro giovani. Proprio uno di loro, quindi, avrebbe picchiato il 49enne per poi scappare insieme a un amico. 

Gli altri due giovani - sono due studenti universitari - sono stati trovati ancora fuori dalla discoteca dalla polizia, che li ha ascoltati per riuscire a risalire all'aggressore. Il "vigilante" è stato soccorso da un equipaggio del 118 per una ferita al volto, ma ha rifiutato il trasporto in ospedale. 

L'Old Fashion aveva riaperto sabato scorso - accogliendo, con le inevitabili polemiche, anche il vicepremier Matteo Salvini - grazie a una decisione del Tar che "bloccato" il decreto di chiusura firmato soltanto pochi giorni prima dal Questore, Marcello Cardona.

La sospensione della licenza era arrivata da via Fatebenefratelli dopo l'aggressione a Niccolò Bettarini - figlio dell'ex calciatore Stefano e della presentatrice Simona -, quasi ucciso da quattro ragazzi durante una rissa proprio fuori dall'Old Fashion.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non fa entrare quattro studenti in discoteca: buttafuori preso a pugni all'Old Fashion

MilanoToday è in caricamento