Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sempione

Parco Sempione "pieno" di droga: i cani ne trovano in 29 punti diversi in 2 ore

Arrestato un pusher. La tecnica è quella di non farsi trovare con grosse quantità di stupefacente

382 grammi di hashish e 7,5 grammi di marijuana: questo il bilancio dell'operazione antispaccio al Parco Sempione da parte della polizia locale milanese con l'unità cinofila. I pusher hanno adottato la strategia di disseminare gli stupefacenti, nascosti in piccoli involucri, nei cespugli e sotto le zolle all’interno dei giardini pubblici per evitare di essere sorpresi con grandi quantità di droga. Ma i cani, mercoledì, dopo avere perlustrato le aree più utilizzate dagli spacciatori, hanno trovato confezioni di droga in 29 diversi punti in meno di 2 ore.

La sostanza è stata ritrovata vicino ad alberi, interrata o tra i cespugli. Al termine dei controlli sono stati sequestrati complessivamente oltre 380 grammi di hashish, tra cui un panetto di 99 grammi, per un valore complessivo di circa 4 mila euro. E giovedì pomeriggio è stato arrestato sempre dalla polizia locale un 26enne della Guinea Bissau, regolare in Italia. Risponde di detenzione e spaccio di stupefacenti.

“La Polizia Locale tiene costantemente sotto osservazione i parchi e giardini pubblici per contrastare il fenomeno dello spaccio, sia con pattuglie in divisa sia con agenti in abiti civili – ha spiegato il comandante Marco Ciacci –. Per contrastare più efficacemente il fenomeno spesso gli agenti possono contare sull’ausilio dell’Unità Cinofila che viene impiegata con cani addestrati appositamente al rinvenimento di sostanze stupefacenti”.

“Parco Sempione è una bellissima area verde – ha aggiunto la vicesindaco Anna Scavuzzo – amata dai milanesi e visitata da migliaia di turisti. Questi controlli hanno lo scopo di far sentire al sicuro i cittadini che la frequentano e di fermare gli spacciatori che occupano alcune aree per i loro traffici illeciti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Sempione "pieno" di droga: i cani ne trovano in 29 punti diversi in 2 ore

MilanoToday è in caricamento