rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Milano Centro Castello / Piazzale Luigi Cadorna

Cortei studenti, monta la protesta contro premier: uova contro Unicredit

Cortei contro le frasi "ingiuriose" del premier sulla scuola pubblica in centro a Milano. Lancio di uova e fumogeni contro la filiale di Unicredit in via Carducci

Fitto lancio di uova ripiene di vernice rossa contro una filiale dell'Unicredit in via Carducci a Milano e contro la vicina sede dell'Enel, contro cui è stato anche scagliato anche un fumogeno azzurro.

E' quanto avvenuto stamani durante il corteo organizzato dal coordinamento dei collettivi studenteschi per protestare contro le recenti dichiarazioni del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, "sull'inadeguatezza della scuola pubblica italiana".

In oltre 3000 sono partiti alle 9.30 da largo Cairoli dietro ad alcuni striscioni che chiedono al premier di andare in 'esilio' e di 'confiscare i suoi beni e restituirli a scuola, cultura e welfare'. Un altro striscione posto in testa alla manifestazione recita invece 'Cacciamo Gelmini, Berlusconi e tutta la cricca'. I ragazzi sono arrivati poi in piazza Cadorna, intenzionati ad avvicinarsi quanto possibile ai vicini uffici di Fininvest in via Paleocapa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortei studenti, monta la protesta contro premier: uova contro Unicredit

MilanoToday è in caricamento