Milano Centro Duomo / Piazza del Duomo

Duomo, la prima guglia "internazionale" adottata dai cinesi

Un'associazione di imprenditori ha versato 100 mila euro

La guglia adottata dai cinesi

Il Duomo ha la sua prima guglia "internazionale", nell'ambito del programma di raccolta fondi "Adotta una guglia" per sostenere i restauri della cattedrale.

Merito della Italian Chinese Business Association, rete di imprenditori che ha donato 100 mila euro per la guglia G88 (o g62 nella numerazione di cantiere), con un santo con corona d'alloro, situata sulla terrazza centrale. "Siamo onorati di poter contribuire a sostenere i restauri del simbolo di Milano nel mondo", ha commentato Aibin Mao, presidente dell'associazione.

Fin qui la campagna ha consentito di raccogliere quattro milioni di euro, di cui 380 mila da piccole donazioni. Ma si calcola che, per i restauri previsti entro Expo, servano circa tredici milioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duomo, la prima guglia "internazionale" adottata dai cinesi

MilanoToday è in caricamento