Domenica, 25 Luglio 2021
Duomo Duomo / Piazza del Duomo

Rubano 1900 euro di vestiti alla Rinascente: arrestati cinque ragazzini della "Milano bene"

In manette un 18enne e quattro 17enni, tutti accusati di tentato furto aggravato. L'accaduto

Sono entrati nella Rinascente del Duomo a Milano e hanno iniziato a staccare le placche anti taccheggio dai vestiti. Poi, senza sapere di essere già finiti nel mirino della sicurezza, hanno iniziato ad indossare quegli stessi abiti per avviarsi verso l'uscita, dove però la loro "corsa" è terminata. 

Cinque ragazzi - un diciottenne e quattro diciassettenni, tutti studenti italiani incensurati - sono stati arrestati giovedì pomeriggio dai carabinieri del Radiomobile con l'accusa di tentato furto aggravato. 

L'allarme è scattato alle 18.30, quando la security della Rinascente di via santa Redegonda ha segnalato ai militari di aver appena bloccato cinque ladri nel negozio. Al loro arrivo, gli uomini dell'Arma hanno accertato come i cinque avessero addosso abiti griffati - e rubati - per un valore di 1900 euro. I giovanissimi - tutti figli di professionisti della "Milano bene" - sono quindi finiti in manette. 

Il più grande è stato processato per direttissima venerdì mattina, mentre per i quattro complici si sono aperte le porte del Beccaria.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 1900 euro di vestiti alla Rinascente: arrestati cinque ragazzini della "Milano bene"

MilanoToday è in caricamento