Milano CentroToday

Milano: clochard di 94 anni vive tra le vetrine del centro. L'associazione: "Diamogli una casa"

Estremamente anziano il senzatetto incrociato martedì sera dai volontari di una associazione

Il clochard (Foto di Alessandro Negri, Fb)

Sta facendo commuovere la storia di un anziano di 94 anni, Michele, che vive da clochard nel centro di Milano. A raccontarla i giovani del gruppo "Power Full of Love", che aiutano i senzatetto offrendo pasti e bevande. E che lo hanno incrociato il 17 ottobre, di sera, durante uno dei loro giri tra gli "utlimi".

I ragazzi si sono attivati e cercheranno di trovare un'abitazione per Michele. Che altrimenti, questo il timore, potrebbe non reggere le temperature rigide dell'inverno che sta iniziando. A quanto pare sarebbe totalmente sconosciuto sia ai servizi sociali del Comune di Milano sia ad altre associazioni che si occupano di senzatetto.

E l'assessore Pierfrancesco Majorino ha confermato che i servizi stanno cercando Michele per offrirgli una sistemazione più adeguata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

Torna su
MilanoToday è in caricamento