menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le vetrine di Stefanel in Galleria

Le vetrine di Stefanel in Galleria

Stefanel lascia la Galleria: il Comune "spezza" il negozio, pronti due bandi

La novità consentirà di avere un negozio in più nel "salotto" di Milano

Il Comune di Milano metterà a bando il negozio di Stefanel in Galleria Vittorio Emanuele, lato Duomo. Lo spazio, che conta tre vetrine e 568 metri quadrati, sarà suddiviso in due: il primo, per 95 metri quadrati, avrà una vetrina, il soppalco e un'area interrata. Il secondo, ben più grande, sarà di 473 metri quadrati e conterà due vetrine, il piano ammezzato, il piano sotterraneo e il soppalco.

La divisione dello spazio consentirà in pratica di avere un negozio in più in Galleria, aumentando l'offerta commerciale. Per entrambi gli spazi la base d'asta è stata fissata a 1.850 euro al metro quadrato, secondo le stime dell'agenzia delle entrate. L'offerta economica farà ottenere un massimo di 40 punti mentre il progetto tecnico un massimo di 60 punti. 

Il Comune di Milano intende privilegiare (con un punteggio maggiore) l'abbigliamento, il design, l'arte, l'antiquariato o alla profumeria di lusso, possibilmente puntando sul Made in Italy. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Da oggi la Lombardia è in zona arancione

  • Meteo

    Allerta meteo per piogge e vento forte a Milano

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento