menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Expo Gate (foto Mesa Paniagua /MT)

L'Expo Gate (foto Mesa Paniagua /MT)

Expo Gate, dalla maggioranza una mozione per smontarlo a fine Expo

E' stata presentata da Gibillini (Sel) e Strada (Civica x Pisapia)

Creò dibattito e divise i milanesi in pro e contro. Dell'Expo Gate, la costruzione in via Beltrami, si è detto di tutto. Sono in tanti a sperare che, alla fine dell'esposizione universale, venga rimosso. Così la pensano anche Luca Gibillini ed Elisabetta Strada, consiglieri comunali rispettivamente di Sel e della Lista Civica x Pisapia, che hanno presentato una mozione in tal senso.

I consiglieri chiedono che si cerchi una "adeguata collocazione anche a livello di area metropolitana", ricordando che la costruzione è stata "contestata da molti cittadini e rappresentanti delle istituzioni". La struttura, tra l'altro, oscura parzialmente la visione prospettica del Castello dal Duomo e viceversa: un "cono" di visibilità che, peraltro, normalmente la Sovrintendenza pretende sia rispettato in caso di manifestazioni pubbliche tra i due punti. E, d'altra parte, secondo quanto aveva dichiarato l'assessore al turismo Franco D'Alfonso, "gli atti dicono che si tratta di una struttura provvisoria, fatta per essere smontata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento