Martedì, 22 Giugno 2021
Milano Centro Duomo / Piazza del Duomo

Quasi 50 mila persone per la Filarmonica della Scala in Duomo

Grande successo di pubblico. Prima del concerto un pensiero per le vittime e i feriti di via Brioschi

Filarmonica in Duomo (foto Sara Granfors)

Quasi 50 mila persone in piazza del Duomo, domenica 12 giugno, per il concerto della Filarmonica della Scala.

La serata è iniziata con un pensiero rivolto ai tre morti e ai nove feriti in seguito all'esplosione di una parte di un palazzo di via Brioschi. La scaletta del concerto ha previsto l'Apprendista STregone di Paul Dukas, l'Uccello di Fuoco di Stravinskij, l'esibizione per piano e orchestra della pianista Martha Argerich e infine il Bolero di Ravel.

Per il bis, Nino Rota ("La Strada"). L'idea del concerto gratuito della Filarmonica rimane un grande successo non solo per gli appassionati di musica classica. Ed è ormai appuntamento fisso per il pre-estate meneghino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 50 mila persone per la Filarmonica della Scala in Duomo

MilanoToday è in caricamento