rotate-mobile
Milano Centro Castello / Via Giovanni Lanza

Finge il colpo di fulmine, gli ruba la collanina durante le effusioni

E' successo al parco Sempione. Vittima, un 32enne. Lei, bella 18enne romena, ha inscenato un colpo di fulmine e con destrezza (e un complice) gli ha sottratto la collanina

Un 32enne italiano è rimasto "stregato" da una bella 18enne di nazionalità romena. Troppo stregato: perché la ragazza aveva ben altre intenzioni. I due si sono incontrati al parco Sempione e lei ha finto un vero e proprio colpo di fulmine.

Si sono seduti su una panchina, dove hanno iniziato ad avere effusioni. Ma lei, tra un bacio e l'altro, gli ha sfilato la collanina dal collo, facendola cadere per terra. Un suo complice era appostato e l'ha raccolta.

A quel punto la romena si è allontanata con la scusa di un appuntamento con un'amica. Il 32enne si è alzato e avviato verso l'uscita del parco, accorgendosi del furto. Non s'è perso d'animo e ha allertato la polizia. Quando la volante è giunta sul posto, la ragazza era ancora nei paraggi. Gli agenti l'hanno indagata per furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge il colpo di fulmine, gli ruba la collanina durante le effusioni

MilanoToday è in caricamento