menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La gioielleria Currado

La gioielleria Currado

Maxi furto alla gioielleria Currado di piazza del Duomo

Rubati gioielli per 180 mila euro. Ad agire un uomo e una donna che hanno distratto il personale mentre un ragazzino, che era entrato con loro, ha trafugato i preziosi

Sembrava una famiglia qualunque, ma si trattava di tre rapinatori: un uomo, una donna e un ragazzo adolescente. Che hanno colpito la gioielleria Currado di piazza del Duomo, alle sette di sera di mercoledì 23 aprile, rubando gioielli per circa 180 mila euro di valore totale. I commessi non hanno sospettato niente, nemmeno quando - mentre il terzetto se ne andava - è suonato l'allarme. Lo riferisce il Giorno.

La coppia ha distratto abilmente il personale del negozio mentre il ragazzino si è occupato di trafugare il trafugabile. Poi, mentre il terzetto usciva, è scattato l'allarme. I tre si sono mostrati sorpresi, i commessi li hanno lasciati andare tanto erano insospettabili. E invece - poco dopo - si sono accorti dell'ammanco. Ormai era tardi per acciuffarli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento