rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Milano Centro Duomo / Piazza del Duomo

Duomo, ladro arrestato da un carabiniere fuori servizio dopo un scazzottata nella metro

In manette è finito un marocchino di 39 anni, già noto alle forze dell'ordine. La storia

Cerca di rubare un portafogli e un cellulare dalla borsa di una passeggera sulla metropolitana ma viene arrestato da un carabiniere fuori servizio. Succede nella fermata Duomo di Milano, sulla linea M3 (gialla), nella giornata di martedì.

In manette è finito un marocchino di 39 anni, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato beccato dal militare della stazione Milano Porta Sempione mentre con circospezione cercava di mettere la mani all'interno della borsa di un'anziana di 74 anni. Quando è riuscito a prendere il bottino, è sceso dal treno ed è fuggito sulla banchina, inseguito dal militare. Una volta raggiunto, lo straniero ha reagito e ne è nata una colluttazione. 

Alla fine, anche grazie all'aiuto degli agenti della Polmetro, il ladro è stato bloccato e arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duomo, ladro arrestato da un carabiniere fuori servizio dopo un scazzottata nella metro

MilanoToday è in caricamento