menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polemiche sulla Galleria

Polemiche sulla Galleria

Galleria, al comune 23 milioni all'anno: nel 2007 erano 8

Impennata dei ricavi dopo la delibera del 2012, che ora è stata bocciata dal Tar e che consentiva il subentro con raddoppio del canone

Quanto frutta al comune di Milano la Galleria Vittorio Emanuele? Tanto, e con cifre in netta crescita. Il Sole 24 Ore ha fatto i conti limitandosi agli spazi retail (negozi ed esercizi commerciali) sull'onda delle ultime polemiche dopo la bocciatura, da parte del Tar, della delibera che consente il subentro a condizione di pagare il doppio del canone precedente.

Alla delibera, del 2012, sono seguiti gli ingressi in Galleria di Armani, Prada e Versace. "Re" Giorgio pagherà un canone di 480 mila euro, subentrando a Zadi che ne pagava 240 mila. Prada, che si è ampliata, verserà al comune di Milano 930 mila euro contro i 400 mila che versava Feltrinelli. E Versace verserà 730 mila euro contro i 330 mila dell'Argenteria Bernasconi. E non è tutto: Prada e Versace hanno anche accettato di sponsorizzare il restauro in corso, che è a costo zero per l'amministrazione.

Ma la Galleria conta 140 vetrine e 55 negozi. Il "salto" è evidente: nel 2007 il comune incasssava 8 milioni e 200 mila euro, mentre nel 2014 incasserà più di 23 milioni di euro. Denaro prezioso in tempi di "magra" di bilancio, con il balzo più significativo dal 2012 (13 milioni) al 2013 (quasi 19 milioni), proprio subito dopo l'approvazione della delibera. Intanto verranno pubblicati bandi per nuovi spazi, sia ai piani alti (alcune associazioni verranno trasferite altrove) sia al piano terra con affaccio su via Ugo Foscolo.

E mentre la giunta è orientata al ricorso al consiglio di stato, fioccano le polemiche: per Riccardo De Corato (Fdi) la sentenza del Tar è "una pietra tombale" sulla strategia della giunta e occorre tornare ai semplici bandi per gli spazi liberi, mentre Fabrizio De Pasquale (Forza Italia) torna a proporre un Fondo Gestione che si occupi di tutta la Galleria (compresi gli spazi ai piani alti) per garantire reddito per 50-70 anni.mi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Al Policlinico si iniziano a chiudere i posti letto covid

  • Cronaca

    Silvio Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele

  • Coronavirus

    Cosa succede dopo il vaccino anti covid?

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento