menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Cam Garibaldi (foto Brerart, Fb)

Il Cam Garibaldi (foto Brerart, Fb)

Cam Garibaldi: sovrintendenza dice "no" ai graffiti di artisti

Dovevano essere realizzati nell'ambito di BrerArt

La sovrintendenza ha bloccato i graffiti al Cam di corso Garibaldi. Parliamo di graffiti veri e propri, non di scritte vandaliche. I muri del Cam, in teoria, dovevano essere dipinti con le bombolette nell'ambito di BrerArt, una manifestazione sull'arte contemporanea giunta alla seconda edizione e che si tiene dal 22 al 25 ottobre.

Il Cam sarebbe stato uno dei tre luoghi pubblici ad ospitare le performances, insieme ai giardini di via Montello intitolati a Lea Garofalo e alla Casa degli Artisti.

Dopo il no della sovrintendenza, nel Cam Garibaldi si terrà comunque una mostra e nei giardini si potranno ammirare, su teloni, alcune ipotesi di intervento su muro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Il primo centro vaccinale dedicato interamente ai lavoratori

  • Coronavirus

    Volo dall'India, cinque positivi alla variante indiana di covid su sei

  • Coronavirus

    E' ufficiale: la Lombardia resta in zona gialla

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento