menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il furto in pieno Quadrilatero della moda - Foto repertorio

Il furto in pieno Quadrilatero della moda - Foto repertorio

Rubano scarpe in una boutique di lusso: uomo e donna arrestati in via della Spiga a Milano

In manette sono finiti un quarantanovenne e una cinquantenne, entrambi mongoli

Hanno infilato un paio di scarpe da ottocento euro all’interno della loro borsa schermata. Poi, convinti di non aver dato nell’occhio, si sono avviati all’uscita pronti per allontanarsi. Purtroppo per loro, però, alla proprietaria e all’addetto alla sicurezza della boutique non sono sfuggite le loro mosse. 

Un uomo mongolo di quarantanove anni e una sua connazionale di un anno più grande sono stati arrestati giovedì pomeriggio dalla polizia con l’accusa di furto. 

I due, stando a quanto ricostruito dalla Questura, sono entrati nel negozio "Gio Moretti" di via della Spiga - pieno Quadrilatero della moda - e hanno cercato di rubare delle scarpe nascondendole in una borsa schermata. Fermati dalla titolare della boutique, l’uomo e la donna sono poi stati ammanettati dagli agenti del Commissariato centro. 

La stessa titolare ha raccontato ai poliziotti di aver riconosciuto i due come i responsabili di un altro furto di scarpe avvenuto nella boutique soltanto dieci giorni prima. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento