Milano CentroToday

Sfregiata Ferrari parcheggiata in Montenapo, ragazzini inseguiti tra le vie del centro storico

È successo domenica, il proprietario dell'auto ha presentato denuncia contro ignoti

Una Ferrari in via Montenapo (foto luckydoriss@Instagram)

Prima ha visto alcuni ragazzini vicino alla sua Ferrari, quando si è avvicinato ha notato una profonda riga. Tradotto: qualcuno gliel'aveva danneggiata — probabilmente con un chiodo — in pieno centro a Milano, in via Montenapoleone. E così l'uomo, uscito intorno alle 19 di domenica da una gioielleria con il figlio, ha segnalato il fatto al 112 mentre il giovane seguiva i ragazzini che nel frattempo si erano allontanati.

Le volanti della Questura di Milano hanno rintracciato il gruppetto dopo pochi minuti e li hanno accompagnati in via Fatebenefratelli dove li aspettava il proprietario della Ferrari. Inizialmente l'uomo era deciso a denunciarli — si era ritrovato un danno da quasi 10mila euro — ma i giovani hanno negato dicendo di essersi avvicinati per scattare qualche fotografia. Ogni certezza è caduta quando i poliziotti gli hanno chiesto se fosse davvero sicuro che i responsabili del fatto fossero i ragazzini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il padrone dell'auto è stato assalito dai dubbi e per chiudere la vicenda ha presentato sì una denuncia, ma contro ignoti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento