Milano CentroToday

Quadrilatero: turista derubata della borsa nel negozio di lusso

E' successo nel pomeriggio di venerdì

Furto da Dolce e Gabbana

Era entrata nel negozio di lusso e stava provando alcuni oggetti. Mentre si specchiava, però, le hanno portato via la borsa.

E' successo nel tardo pomeriggio di venerdì 21 luglio, appena dopo le diciotto, in via della Spiga. La vittima è una turista russa di 41 anni, che era entrata da Dolce e Gabbana per curiosare. 

La donna si stava specchiando e aveva appoggiato la borsa. Quando si è nuovamente girata, non c'era più. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interno due Iphone, un mazzo di chiavi, varie carte di credito e banconote. Nessuna traccia dei ladri: indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento