Milano Centro piazza alvar aalto

Nuove case in centro: prezzi da 6 mila a 10 mila euro al metro quadro

Le statistiche sulle nuove costruzioni e sulle complete ristrutturazioni: in tutto 90 cantieri, il 33% degli alloggi a Porta Nuova, City Life e Parco Vittoria

Torre Solaria a Porta Nuova (foto Cpradangga, Instagram)

Sono novanta i cantieri per nuova costruzione e completa ristrutturazione di immobili residenziali nella città di Milano all'interno della circonvallazione esterna, pari a 4.142 appartamenti. Lo rileva l'indagine Sigest. Di questi, il 33% è rappresentato da tre grandi iniziative: City Life, Porta Nuova e Parco Vittoria, che insieme contano 1.403 unità residenziali. L'85% delle altre operazioni ha invece meno di 50 alloggi ciascuna.

A ottobre 2015 sono già in consegna 2.700 appartamenti, cioè il 65% del totale. E la netta maggioranza (63% delle iniziative) è in classe A o A+, quindi con una particolare attenzione all'efficienza energetica. In classe B il 28% delle iniziative.

Gli alloggi già venduti sono il 59% del totale (2.462 unità) e quelle vendute nel 2015 sono 676. Dividendo in tre cerchi la zona considerata (Circonvallazione, Bastioni, Centro), la fascia con il maggior numero di nuove iniziative è quella della Circonvallazione. Il prezzo medio al metro quadro è di 6.130 euro nella fascia della Circonvallazione, 8.700 euro nei Bastioni e 10.080 euro in Centro. Rispetto al 2014, il prezzo medio è sceso leggermente in Centro (-1%), più nettamente in Circonvallazione (-3%), mentre è salito di poco nei Bastioni (+1,4%).

In Centro, però, si è registrato il maggior scarto tra prezzi minimi e massimi rilevati: da 6.200 a 15.500 euro al metro quadro. E in particolare è notevole lo scarto nel quartiere di Porta Nuova: da 3.300 a 13 mila euro al metro qadro. Le miniro oscillazioni in Porta Vigentina, Mac Mahon e Principe Eugenio.

Ma quali sono le caratteristiche delle nuove offerte immobiliari? Personalizzazione e tempo libero. In particolare largo uso alla domotica e al digitale per rendere unici gli spazi. Bagno e cucina si allargano di dimensioni e, per quanto riguarda la cucina, si modifica la sua funzione fino a renderla a volte il "centro" dell'abitazione. Terrazzi e balconi sono sempre più luoghi da vivere come gli spazi interni. E cresce tra gli acquirenti la ricerca dell'elemento di socializzazione, con la creazione di spazi comuni negli edifici: palestre, sale cinema e così via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove case in centro: prezzi da 6 mila a 10 mila euro al metro quadro

MilanoToday è in caricamento