Giovedì, 28 Ottobre 2021
Milano Centro Brera / Via Fiori Chiari

Paura a Brera, uomo urla e tira oggetti in strada: era il padre di Belen, ricoverato

L'uomo, il 60enne Gustavo Rodriguez, era in forte stato di "alterazione psico fisica"

Avrebbe gettato qualsiasi cosa dalla finestra di casa sua. Poi, una volta fermato, sarebbe finito in ospedale in "evidente stato di alterazione psico-fisica". 

Giornata decisamente movimentata, quella di domenica, per Gustavo Rodriguez, papà delle showgirl argentine Belen e Cecilia. Nel primo pomeriggio, stando a quanto riferito da "Il Giorno", l'uomo avrebbe infatti iniziato a urlare e lanciare oggetti in strada dalla sua abitazione in via Fiori Chiari, cuore di Brera. 

Raccontano Palma e Vazzana sul quotidiano: 

Sul posto arrivano nel giro di pochi minuti le Volanti della polizia e una pattuglia dei ghisa in ausilio: gli agenti riescono a tranquillizzare l’uomo, sulla sessantina, che poi viene caricato in ambulanza e trasportato in ospedale. 

Non è chiaro, ad ora, se Rodriguez - che ha un passato da pastore anglicano - fosse sotto effetto di alcol o stupefacenti, ma quel che è certo è che è finito in ospedale per i controlli del caso. 

Al momento, stando a quanto appreso, l'uomo non è stato denunciato. 

A ottobre a fare i conti con le forze dell'ordine era invece stata sua figlia Belen. La Locale l'aveva fermata mentre viaggiava fuori dal tettuccio di un'auto con a bordo suo fratello Jeremias e un amico. Dopo un rimprovero, alla fine i ghisa avevano lasciato andare i tre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Brera, uomo urla e tira oggetti in strada: era il padre di Belen, ricoverato

MilanoToday è in caricamento