Milano Centro Porta Venezia / Piazza Cavour

Milano, ragazzino aggredito e pestato a sangue in pieno centro: denunciati due clochard

È successo nella serata di domenica 5 aprile, ferito un senzatetto di 17 anni. Denunciati due clochard di 60 e 41 anni

Immagine repertorio

È stato trasportato in codice rosso al Policlinico il clochard di 17 anni che nella serata di domenica 5 aprile è stato aggredito da altri due senzatetto al culmine di una furibonda lite in Piazza Cavour a Milano, pieno centro della città. I due aggressori, due uomini di 60 e 41 anni, sono stati denunciati per lesioni personali dalla polizia.

Tutto è accaduto intorno alle 22 all'angolo con via Manzoni. I tre, secondo quanto riferito della Questura, avrebbero iniziato a litigare per futili motivi e al culmine della discussione il 60enne e il 41enne — uno ceco, l'altro slovacco — hanno aggredito il 17enne. A Fermarli e a chiamare i soccorsi sono stati gli agenti di via Fatebenefratelli che si sono accorti di quanto stava accadendo mentre stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio.

Il 17enne, privo di conoscenza, è stato accompagnato in codice rosso al Policlinico dai sanitari del 118. Le sue condizioni sono migliorate con il passare delle ore e sembra non essere in pericolo di vita.

Il precedente: ragazzino aggredito e accoltellato in via Natta

Nel pomeriggio di martedì 31 marzo un ragazzo di 19 anni era stato aggredito e accoltellato da un senzatetto in via Natta a Milano. Anche in quel caso il giovane era stato accompagnato in codice rosso al pronto soccorso mentre per l'aggressore erano scattate le manette con l'accusa di tentato omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, ragazzino aggredito e pestato a sangue in pieno centro: denunciati due clochard

MilanoToday è in caricamento