Milano CentroToday

Meno auto più bici nel cuore di Milano: la maxi pista ciclabile arriva in Corso Buenos Aires

Il percorso ciclabile proseguirà in viale Monza: unirà Sesto a San Babila. I dettagli

La pista ciclabile in Corso Buenos Aires (foto Urbanfile/Fb)

Strade più strette, marciapiedi e piste ciclabili più larghi. Prima in Corso Venezia, ora in Corso Buenos Aires. Prosegue il piano del comune di Milano per realizzare una maxi pista ciclabile tra Sesto San Giovanni e San Babila: nella giornata di sabato 16 maggio gli operai hanno iniziato a lavorare sul tracciato lungo la via commerciale di Milano.

Il motivo di questa maxi opera? Le biciclette sono un modo per salvare la città dal traffico dato che i mezzi pubblici (per forza di cose) stanno lavorando a capienza ridotta e nel cuore di Milano non c'è abbastanza spazio per tutte le auto.

In Corso Buenos Aires, come avvenuto in corso Venezia, sono stati tracciati nuove corsie ciclabili, pedonali ma anche posti per le moto. La maxi pista, tutta realizzata solo in segnaletica stradale (senza nessun muretto che la divide dalla strada) proseguirà verso Piazzale Loreto e poi continuerà lungo viale Monza.

In viale Monza, invece, la ciclabile sarà fatta "attorno allo spartitraffico", con la verniciatura dell'asfalto e "dei paletti in gomma per separare le bici dalle auto". E proprio per garantire la massima sicurezza ai ciclisti, agli incroci ci sarà una "casa avanzata delle bici": "Ci saranno due linee d'arresto, una per le bici e una per le auto che si fermano prima - aveva sottolineato l'assessore Granelli durante la presentazione -. Quando ci si ferma, partono prima le bici e le auto seguono dietro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo cresce la voglia di mobilità dolce a Milano: i negozi di biciclette, ma anche le ciclofficine, stanno lavorando a pieno regime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento