menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente di Legambiente Damiano Di Simine

Il presidente di Legambiente Damiano Di Simine

Rho-Monza, Legambiente: «Progetto deve essere modificato»

Sono in corso le proteste al di fuori della sede del Provveditorato alle Opere Pubbliche mentre si sta svolgendo a Milano la "Conferenza dei Servizi" sul progetto Rho-Monza. Ecco il comunicato di Legambiente

Sono in corso le proteste al di fuori della sede del Provveditorato alle Opere Pubbliche mentre si sta svolgendo a Milano la "Conferenza dei Servizi" convocata dal Ministero delle Infrastrutture per approvare il progetto della Rho-Monza.

A protestare in primo luogo sono i comitati locali, ma anche gli amministratori dei Comuni dei centri attraversati dall'opera.

Anche Legambiente ha aderito alla protesta. «I comitati e i cittadini sempre più esasperati chiedono rispetto - dichiara Damiano Di Simine, presidente di Legambiente Lombardia - il progetto della Rho Monza è stato disegnato senza considerare che l'autostrada attraversa un territorio che ha la stessa densità urbanistica della città di Milano, e per il quale dunque un'infrastruttura di quel calibro e per di più sospesa su ponti e viadotti risulta assolutamente incompatibile sotto il profilo degli impatti ambientali, urbanistici e sanitari».

Continua Di Simine: «Siamo solidali con questi cittadini, ma soprattutto chiediamo che Milano, se davvero ha ambizioni di Città Metropolitana, faccia sentire la sua voce attraverso il proprio rappresentante in "Conferenza dei Servizi", e si faccia carico dei problemi e dei diritti dei residenti dell'hinterland chiamati a farsi carico di una infrastruttura che serve principalmente al capoluogo: non c'è Expo che tenga, quel progetto non va bene e deve essere modificato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento