rotate-mobile
Milano Centro Bastioni di Porta Volta

Banda rapinava e minacciava i parcheggiatori abusivi, denunciati

La Polizia locale ha denunciato sette uomini per detenzione di armi improprie e rapina, durante uno dei controlli quotidiani sui parcheggiatori abusivi nella zona dei Bastioni di Porta Volta

Gli agenti della Polizia locale di Milano hanno denunciato sette uomini per detenzione di armi improprie e rapina, durante uno dei controlli quotidiani sui parcheggiatori abusivi che la Polizia locale fa nella zona dei Bastioni di Porta Volta.

Una coppia di parcheggiatori abusivi, un uomo e una donna di nazionalità romena, fermata dagli agenti della Polizia locale, ha confessato di essere sotto la minaccia di sette persone che si trovavano all'interno di due veicoli parcheggiati nei pressi, in cinque su un furgone e due in auto. La coppia era stata rapinata.
I sette sono stati perquisiti: nell'auto, sotto il tappetino del posto di guida, tenevano nascoste due mazze da baseball e un coltello. Sono stati fermati per l'identificazione e denunciati all'autorità giudiziaria. Sono risultati tutti senza fissa dimora e provenienti dalla stessa città, Nedgidia in Romania.
Il guadagno quotidiano per i parcheggiatori abusivi è di circa 50 euro, tutti finivano nelle casse della banda. Alla coppia di parcheggiatori abusivi è stato proposto un alloggio in località protetta ma i due non hanno voluto accettarlo.
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda rapinava e minacciava i parcheggiatori abusivi, denunciati

MilanoToday è in caricamento