rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Milano Centro Castello / Piazzale Luigi Cadorna

Palpeggia 15enne in metrò, il padre della ragazza lo fa arrestare

Un molestatore (con precedenti specifici) ha palpeggiato ieri pomeriggio una 15enne in metropolitana. Ma il padre l'ha bloccato sul mezzanino a Cadorna facendolo arrestare

Approfittando del vagone del metrò affollato, ieri pomeriggio alle 17.30, un egiziano regolare 45enne (A. E. H. Z.) ha molestato una 15enne che era salita insieme ai genitori in piazzale Lotto, sulla linea rossa. L'episodio in mezzo a decine di persone. L'egiziano (che ha precedenti per fatti simili) ha cominciato a strusciarsi sul corpo della ragazzina, e poi ha cercato di infilare una mano tra le sue cosce.

A questo punto la ragazza, che era poco distante dai genitori, si è gettata in lacrime tra le braccia del padre. Scesi tutti quanti alla stazione di Cadorna, il padre si è lanciato all'inseguimento dell'egiziano e l'ha bloccato. Nel frattempo il personale dell'Atm aveva avvertito la polizia, che ricostruita la vicenda ha arrestato il molestatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palpeggia 15enne in metrò, il padre della ragazza lo fa arrestare

MilanoToday è in caricamento