Milano Centro Porta Ticinese / Piazza Vetra

"Retata" dei carabinieri contro lo spaccio in piazza Vetra: due arresti

I militari hanno anche denunciato due autori di furti in negozi delle vicinanze

Il parco delle Basiliche (foto Barbara Fumagalli)

"Retata" al Parco delle Basiliche da parte dei carabinieri, con i cani antidroga e l'elicottero di supporto, per sgominare lo spaccio di droga nella zona.

Il risultato è di due arrestati e due deferiti alla giustizia, oltre a sette persone segnalate come assuntori di sostanze stupefacenti.

I militari hanno passato al "setaccio" il corridoio verde tra la basilica di San Lorenzo e quella di Sant'Eustorgio. Due nordafricani (un 36enne del Marocco e un 32enne dell'Egitto), ricercati per reati legati alla droga, sono stati arrestati. Sempre in quel tratto, tre cinesi sono stati trovati in possesso di shaboo e quattro persone tra i 23 e i 35 anni avevano dosi di cocaina e hashish.

I due denunciati sono entrambi 28enni, un camerunense e un marocchino, individuati come autori di furti in un supermercato e in un negozio di abbigliamento sportivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Retata" dei carabinieri contro lo spaccio in piazza Vetra: due arresti

MilanoToday è in caricamento