Martedì, 15 Giugno 2021
Milano Centro Duomo / Piazza del Duomo

Zona 1, bufera per "600 euro". Monti (Pdl): "Spendiamo soldi senza averne"

Il consiglio di zona delibera uno stanziamento di oltre 600 euro per una manifestazione, ma l'ex presidente della zona Micaela Goren Monti spiega a MilanoToday: "E' come spendere soldi che non si hanno"

Prime scintille in consiglio di zona 1. Il "parlamentino" del centro storico, nella seduta del 19 luglio, ha approvato una delibera con cui si finanzia (con un contributo di 615 euro più Iva) la mostra di pittura "Il Duomo incontra l'arte" promossa da AscoDuomo, in programma per il 15 e 16 ottobre nelle vie limitrofe a piazza del Duomo. Il finanziamento è finalizzato alla stampa delle locandine e di altro materiale pubblicitario.

La proposta di finanziamento era passata al vaglio della commissione competente (urbanistica, commercio, mercati e turismo), che aveva dato parere favorevole.

La delibera è passata con 18 voti. Si sono astenuti i consiglieri della Lega Nord, del Pdl e di Sinistra Ecologia e Libertà, mentre l'ex presidente della zona (e ora consigliera del Pdl) Micaela Goren Monti ha votato contro.

E' la stessa Goren Monti a spiegare a MilanoToday le ragioni della contrarietà, che non hanno a che fare con la manifestazione in sé: "E' come se uno spendesse del denaro senza averlo: la commissione competente ha proposto l'approvazione di una spesa, ma non esiste ancora un bilancio né per il consiglio di zona né per le singole commissioni".

"Non è nemmeno possibile - continua la Goren Monti - utilizzare il bilancio della scorsa consiliatura, perché i nomi delle commissioni sono cambiati. Se avessi fatto una cosa del genere quand'ero presidente della zona - conclude - me l'avrebbero impedito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona 1, bufera per "600 euro". Monti (Pdl): "Spendiamo soldi senza averne"

MilanoToday è in caricamento