rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Milano Centro Duomo / Piazza Fontana

Vandali imbrattano la targa Pinelli, De Corato: “Veleno su false verità”

Vernice rossa, questa notte sulla targa Pinelli. Solo un paio di settimane fa l’ennesimo danneggiamento alla targa del Comune dedicata al commissario Calabresi

È stata nuovamente imbrattata la targa dedicata all’anarchico Giuseppe Pinelli affissa in piazza Fontana dal Comune di Milano. Nella notte la lapide è stata segnata con vernice rossa, ma questa mattina è già stata ripulita. L’ultimo episodio in piazza Fontana si era verificato a dicembre, quando la scritta ‘morto innocente’ era stata sostituita con quella ‘ucciso innocente’. Senza dimenticare i continui danneggiamenti alla lapide in via Cherubini dedicata dal Comune al commissario Calabresi, l’ultimo dei quali è avvenuto un paio di settimane fa. “Atti vandalici ignobili e oltraggiosi che testimoniano la volontà di annullare la verità giudiziaria in favore di una versione distorta dei fatti”, ha commentato il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato -. “Sono gesti che spargono veleno che ormai dovrebbe appartenere al passato e che invece l’area antagonista continua a riportare nel presente, alimentando tensioni e distorcendo la verità”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali imbrattano la targa Pinelli, De Corato: “Veleno su false verità”

MilanoToday è in caricamento