Martedì, 15 Giugno 2021
Certosa Gallaratese / Via Giacomo Quarenghi

8 marzo, margherite per gli uomini in consiglio di zona 8

La consigliera Simona Amore omaggia di margherite i colleghi uomini (38 su 41). Presentata una mozione che chiede tra l'altro di istituire anche in zona 8 uno sportello di ascolto per le donne vittime di violenze

Il presidente Zambelli riceve le margherite da Simona Amore

Un 8 marzo particolare in consiglio di zona 8 giovedì sera. Prima che iniziasse la seduta, la consigliera Simona Amore (Nuovo Polo per Milano) ha portato mazzi di margherite e li ha regalati ai suoi colleghi uomini, che peraltro sono la maggior parte: sono state elette infatti solo 3 donne su 41 consiglieri.

"Ho scelto la margherita - ha spiegato poi la consigliera leggendo una mozione - perché ha diversi significati, tutti positivi e collegati con il concetto di verità". Nella mozione, la Amore chiedeva che il consiglio di zona si impegnasse nella sensibilizzazione dei giovani in merito alle questioni femminili ancora aperte, come la violenza sulle donne ma anche l'uso strumentale del loro corpo e della loro immagine, nonché una maggior apertura del mercato del lavoro.

Chiedeva infine di aprire uno sportello di ascolto e orientamento presso uno spazio del consiglio, sul modello di quanto è stato deliberato qualche settimana fa dal consiglio di zona 7. Il presidente della commissione politiche sociali, Marco Tansini (Pd), ha deciso di accogliere queste richieste promettendo che se ne parlerà presto in commissione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

8 marzo, margherite per gli uomini in consiglio di zona 8

MilanoToday è in caricamento