Certosa Lorenteggio / Via Francesco Primaticcio

Anziano turista australiano scompare nel nulla a Milano: ritrovato dagli agenti della Questura

L'uomo era scomparso martedì pomeriggio all'interno del Parco Sempione

Nella giornata di giovedì 23 giugno i poliziotti della Questura di Milano hanno rintracciato un anziano turista australiano che risultava scomparso da due giorni. L'uomo — secondo quanto riportato in una nota del 113 — si era perso martedì mentre si trovava insieme alla famiglia all'interno del Parco Sempione, in pieno centro a Milano.

I poliziotti sono riusciti a individuarlo grazie a una segnalazione di una donna di un condominio di via Primaticcio (zona Lorenteggio) che aveva segnalato la presenza di una persona estranea all’interno del cortile. Gli agenti hanno controllato le pertinenze dello stabile e le cantine dove hanno trovato l'89enne. Sono intervenuti i sanitari del 118 per constatare le sue condizioni di salute, risultate buone. Successivamente le forze dell'ordine sono risalite alle sue generalità grazie a un documento sanitario in suo possesso.

Infine l'anziano ha potuto riabbracciare il nipote, che ha ringraziato gli agenti. Non solo: l'89enne  ha voluto immortalare il momento di gioia con una foto insieme ai due poliziotti, da portare con sé, prima di ripartire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano turista australiano scompare nel nulla a Milano: ritrovato dagli agenti della Questura

MilanoToday è in caricamento