Certosa Cenisio Monumentale / Via Mac Mahon

Via Mac Mahon, arrestato ladro latitante che fuggì con 40mila euro

Era ricercato da più di due mesi per rapina, ma ieri è finito in manette un ladro che era riuscito a fuggire con 40mila euro dopo una rapina in Banca

La sua fuga è finita ieri, D.P. di 36 anni italiano, è stato arrestato dalla polizia ed indagato per rapina. Il fatto è avvenuto il 4 ottobre scorso quando l'uomo, sotto la minaccia di un taglierino, è riuscito a farsi consegnare ben 40mila euro portando a termine una rapina in una Banca di via Mac Mahon.


Ma il suo fermo, avvenuto a casa di alcuni suoi familiari in Via Appennini, ha decretato la fine della fuga e il suo definito arresto, misura cutelare decisa dal gip. Putroppo però non si sa ancora nulla circa il complice che l'ha aiutato nella rapina e risulta ancora in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mac Mahon, arrestato ladro latitante che fuggì con 40mila euro

MilanoToday è in caricamento