menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La caserma Montello

La caserma Montello

La caserma Montello da centro accoglienza a sede della polizia di Stato

La Regione compie un passo burocratico in avanti in questa direzione

La caserma Montello sarà sede della polizia di Stato, realizzando la "cittadella della sicurezza" a Milano. Lo fa sapere Pietro Foroni, assessore regionale all'urbanistica, illustrando l'approvazione di una delibera in linea con i contenuti dell'accordo di programma sulle caserme di Milano che prevede anche l'acquisizione, da parte dell'Università Cattolica della caserma Garibaldi di piazza Sant'Ambrogio e il trasferimento di alcune funzioni operative del Ministero della Difesa presso la caserma Santa Barbara di piazzale Perrucchetti.

«Una vera e propria riqualificazione dell'area - spiega Foroni parlando della caserma Montello - che prevede tra l'altro la concentrazione degli appartamenti per le forze dell'ordine in un'unica sede». La Montello era stata, negli anni scorsi, sede provvisoria di accoglienza dei migranti durante il "boom" degli arrivi a Milano, scatenando furenti polemiche del centrodestra e la nascita di un comitato di residenti che avevano l'obiettivo di contrastare l'uso della caserma in tal senso. Il trasferimento definitivo dei migranti altrove risale al mese di dicembre del 2017.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento