menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nuova piazza (foto Comune di Milano)

La nuova piazza (foto Comune di Milano)

Inaugurata al Portello la piazza più grande di Milano

E' dedicata a Gino Valle, "padre" del progetto del nuovo quartiere. Impreziosita da un bassorilievo di Emilio Isgrò

E' la piazza più grande di Milano: è stata inaugurata sabato al Portello ed è intitolata a Gino Valle, il "padre" del progetto di ricostruzione del quartiere che fu dell'Alfa Romeo quando la fabbrica era a Milano. Con la piazza anche le nuove vie Aldo Rossi (dove ha sede, tra l'altro, il Milan) e Ignazio Gardella.

"Il Portello comincia ad avere una sua vita, grazie anche al museo del Milan ma soprattutto all'opera di Isgrò, che coniuga architettura, arredo urbano e arte contemporanea", ha dichiarato il vicesindaco e assessore all'urbanistica Lucia De Cesaris facendo riferimento al bassorilievo di Emilio Isgrò, "Grande cancellatura per Giovanni Testori", realizzato nel 2014 e donato al comune proprio per essere posizionato in piazza Valle.

L'opera di Isgrò è imponente: 23,40 metri di lunghezza e 2,47 di altezza. Tutte le superfici del bassorilievo sono state dipinte di grigio scuro, con vernici resistenti agli agenti atmosferici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento