Certosa Cagnola / Via Tavazzano

Dramma a Milano: 31enne originario di Lucca trovato morto nel suo appartamento

Il giovane era a Milano per lavoro. A dare l'allarme i suoi genitori che non lo sentivano da due giorni

Dramma a Milano (Archivio)

Dramma a Milano per un ragazzo di 31 anni, in città per lavoro. Il giovane è stato trovato senza vita nel suo appartamento di via Tavazzano, in zona piazzale Accursio. A trovarlo la polizia, che si è recata - insieme ai vigili del fuoco - sul posto in seguito ad una segnalazione dei carabinieri di Lucca.

A contattare i militari toscani erano stati i genitori del 31enne, preoccupati perché il figlio, dopo avere detto loro di sentirsi poco bene, non aveva più risposto alle telefonate. Dopo averlo trovato ormai senza vita, gli agenti hanno appurato che in questi giorni si era recato al Sacco lamentando vertigini, sangue dal naso e mal di testa: poi aveva firmato per essere dimesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Milano: 31enne originario di Lucca trovato morto nel suo appartamento

MilanoToday è in caricamento