Portello Citylife Cagnola / Via Varesina

Ruba una bottiglia da una pizzeria e spacca finestrini e specchietti delle auto in sosta

Protagonista dell'insolito momento di follia è un ragazzo del Burkina Faso di 19 anni. Il fatto

Immagine di repertorio

Ruba una bottiglia di vetro da una pizzeria, poi spacca gli specchietti di due auto e manda in frantumi i finestrini di altre due vetture, prima di essere arrestato.

Protagonista dell'insolito momento di follia è un ragazzo del Burkina Faso di 19 anni. Il giovane è stato fermato dai carabinieri, avvertiti da un cittadino pachistano di 25 anni.

L'episodio si è verificato poco prima delle 23 di martedì, in via Varesina, angolo via Sidney Sonnino, in zona Cagnola a Milano. Non è chiaro per quale ragione l'arrestato abbia rubato la bottiglia per poi vandalizzare le quattro auto in sosta. A bordo delle vetture coinvolte - una Smart, una SsangYong Kyron, una Ford Fiesta e una Ford C Max - non c'era nessuno, per cui non ci sono stati feriti.

Una volta portato in caserma, i carabinieri hanno scoperto che lo straniero era noto alle forze dell'ordine con un altro alias e che a suo carico c'era un ordine di carcerazione per reati contro il patrimonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una bottiglia da una pizzeria e spacca finestrini e specchietti delle auto in sosta

MilanoToday è in caricamento