rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Quarto Oggiaro

14enne arrestato a Quarto Oggiaro: per tutti era il "Piccolo Vallanzasca"

Il ragazzino in sei mesi (da quando ha compiuto 14 anni) è accusato di una sfilza di rapine e altri piccoli reati. L'anno scorso coinvolto nel fermo di una baby gang

E' stato arrestato un 14enne che si faceva chiamare "piccolo Vallanzasca": questo soprannome dà la cifra dell'esperienza già acquisita "sul campo" da un poco più che bambino, che a Quarto Oggiaro è noto anche col soprannome di "pulce".

Una decina i reati che gli vengono contestati, nell'arco di sei mesi: quand'era meno che 14enne, infatti, com'è noto non era imputabile di nulla. Il gip dei minori Marilena Chessa, che ha firmato l'ordinanza, lo definisce "un pericolo elevatissimo e concreto per la collettività".

La polizia l'ha arrestato dopo un inseguimento scattato in via Voltri (zona Barona). Il 14enne è saltato dal terzo piano per scappare, compiendo un balzo da fermo (da una finestra a un balcone) di almeno un metro e mezzo. E' quindi entrato nell'appartamento dei vicini, due anziani, e si è nascosto in bagno dove però è stato scovato e tratto in arresto.

L'anno scorso, quando aveva 13 anni, era stato coinvolto nel fermo di una "baby gang" che compiva rapine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

14enne arrestato a Quarto Oggiaro: per tutti era il "Piccolo Vallanzasca"

MilanoToday è in caricamento