Lunedì, 17 Maggio 2021
Quarto Oggiaro Quarto Oggiaro / Via Luigi Capuana

Quarto Oggiaro: inferriate alle finestre per gli anziani

Le pagherà il comune. Si comincia da due vie, poi il progetto verrà esteso ad altri quartieri popolari

Le grate che verranno installate (foto Galesi)

Trecento finestre di Quarto Oggiaro con le inferriate installate a spese del comune di Milano. Un piano sicurezza che coinvolge gli anziani che vivono in quartieri di case popolari, ideato tempo fa e ora pronto per essere sperimentato.

Carmela Rozza, assessore Pd ai lavori pubblici, ci teneva parecchio. Anche perché a Quarto Oggiaro è molto conosciuta (e votata) fin dai tempi in cui era segretario cittadino del Sunia-Cgil, il sindacato degli inquilini. E insieme a Daniela Benelli, assessore alla casa, e Fabio Galesi, consigliere di zona 8 del Pd, ha messo a punto il progetto. Via Vittani e via Capuana sono il teatro dell'iniziativa, che poi verrà estesa ad altre strade di Quarto e anche in altri quartieri popolari.

E' un'idea che la Rozza "cova" da tempo: quand'era consigliera comunale di opposizione, ai tempi della giunta Moratti, aveva più volte fatto inserire nel bilancio una voce ad hoc per le grate, ma senza che poi queste venissero effettivamente installate perché (come spiega l'ex vicesindaco Riccardo De Corato a Repubblica) bisognava dimostrare di avere già subìto un furto in casa, quindi l'iniziativa non era stata studiata come un'azione preventiva su larga scala.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto Oggiaro: inferriate alle finestre per gli anziani

MilanoToday è in caricamento