Giovedì, 5 Agosto 2021
Quarto Oggiaro Quarto Oggiaro / Via Fratelli Antona Traversi

Si siede sulla ringhiera del balcone di casa e precipita nel vuoto: grave un ragazzino 15enne

L'incidente giovedì mattina in via Fratelli Antona Traversi. Il giovane ora è al Niguarda

Foto repertorio

Dramma sfiorato giovedì mattina in via Fratelli Antona Traversi, zona Quarto Oggiaro a Milano.

Verso le dieci, un ragazzino di quindici anni, italiano, è precipitato dal primo piano di un palazzo al civico 23, battendo violentemente la testa sull’asfalto dopo un volo di circa tre metri. 

Il giovane, soccorso da un’ambulanza e un’auto medica, ha riportato un grave trauma cranico e la frattura di un polso. I soccorritori del 118 lo hanno medicato sul posto e lo hanno poi trasportato in codice giallo al Niguarda: le sue condizioni sono serie, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Il quindicenne, stando a quanto finora accertato dai carabinieri che indagano, era in casa di un amico insieme ad un gruppo di coetanei - altri due ragazzi e due ragazze - e si sarebbe seduto sulla ringhiera del balcone. Poi, forse per un cedimento della struttura o per una distrazione, il ragazzo avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduto nel vuoto. 

I cinque avevano marinato la scuola e sembra fossero andati a casa di un compagno per prendere il libretto delle assenze per entrare un paio di ore più tardi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si siede sulla ringhiera del balcone di casa e precipita nel vuoto: grave un ragazzino 15enne

MilanoToday è in caricamento