Giovedì, 21 Ottobre 2021
Quarto Oggiaro Quarto Oggiaro / via Luigi Capuana

Quarto Oggiaro, nuova piazzetta Capuana. Ma sono fischi alla Moratti

Presentata la ristrutturazione di piazzetta Capuana, con i finanziamenti della Fondazione Aem. Ma la tensione è alta contro la Moratti per le Torri Lessona: "Hai rovinato la vita a mille persone"

Ristrutturazione del porticato, potenziamento dell'illuminazione e maggior cura del verde. Sono tra i principali interventi per la riqualificazione di Piazzetta Capuana a Quarto Oggiaro voluti dal Comune e finanziati dalla Fondazione Aem.

Ad inaugurare il restyling della piazza, questa mattina, l'assessore comunale alle politiche sociali Mariolina Moioli, accolta dalla contestazione del comitato degli inquilini di via De Roberto 5 che erano in attesa del sindaco Letizia Moratti per protestare contro l'inserimento delle Torri Lessona nel fondo immobiliare del Comune affidato al Gruppo Bnl Paribas con la conseguenza per oltre 200 famiglie famiglie, tra cui molti anziani, di acquistare la casa o lasciarla.

«I voti fateveli dare dalla Bnl Paribas» e «Hai rovinato la vita di 1.000 persone», alcuni dei cartelli rivolti a Moratti che non è però intervenuta alla cerimonia. Affacciato sulla piazzetta è stato inagurato anche lo Spazio Agorà, centro «per il sostegno alla famiglia e ai cittadini», già gestito dalle Acli e da alcune associazioni e ora 'potenziatò con l'intervento del Comune e di Fondazione Vodafone. «Sappiamo che la zona presenta diversi problemi - ha detto Moioli - e vedrete presto anche altri interventi». Per lei, come anche per il presidente di zona 8 Claudio Consolini, applausi ma anche qualche fischio da parte delle persone affacciate alle finestre dei palazzi, in piazza invece lo striscione «Pisapia salvaci tu».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto Oggiaro, nuova piazzetta Capuana. Ma sono fischi alla Moratti

MilanoToday è in caricamento