Giovedì, 24 Giugno 2021
Quarto Oggiaro Quarto Oggiaro / Via Cesare Pascarella

Occupante abusivo minaccia i poliziotti: «Vi brucio tutti»

Reagisce allo sgombero gettando alcool sulle divise. In casa aveva 10 mila euro in contanti e un Rolex d'oro. In garage pezzi di auto e scooter smontati

Via Pascarella 35

Pregiudicato per traffico di droga e occupante abusivo di un appartamento in zona Quarto Oggiaro dal lontano 2004. L'uomo è stato sgomberato martedì 17 novembre su disposizione della questura, ad opera della polizia (commissariato di zona) e dei tecnici di MM, in quanto soggetto gestore degli stabili popolari di proprietà del comune. Lo stabile in questione è quello di via Pascarella 35.

L'uomo, un 62enne italiano, non ha "gradito" l'irruzione degli agenti e ha gettato loro addosso dell'alcol, nell'evidente intenzione quantomeno di minacciarli di dar loro fuoco, anche se per fortuna questo evento non s'è verificato. La storia viene raccontata da Repubblica.

Finora nessuno lo aveva sgomberato perché la moglie è risultata malata fino al 2011. La coppia ha sempre dichiarato di avere una situazione economica non facile, eppure gli agenti, nell'appartamento di circa cento metri quadri, hanno trovato 10 mila euro in contanti, quadri di valore, orologi da collezione (tra cui un Rolex d'oro) e gioielli di vario tipo. Oltre all'appartamento l'uomo usufruiva di tre garage pieni di pezzi smontati di auto e scooter. Inevitabile la denuncia. La "resistenza" allo sgombero è arrivata anche da parte di alcuni vicini di casa, che cercavano di difenderlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupante abusivo minaccia i poliziotti: «Vi brucio tutti»

MilanoToday è in caricamento