Quarto Oggiaro Quarto Oggiaro / Via Privata Castellammare

Madre e figlio rubano una bobina di Pvc nel cantiere del parco giochi: fermati dalla polizia

È successo nel tardo pomeriggio di giovedì 2 novembre, sul posto sono intervenute le volanti

Immagine repertorio

Prima hanno scavalcato la recinzione del cantiere, poi si sono avvicinati all'area dei lavori e hanno rubato una bobina di Pvc: un rotolone di materiale plastico per la pavimentazione del valore di 350 euro. Quando hanno visto i lampeggianti della polizia sono scappati: due di loro sono stati fermati, mentre il terzo complice è riuscito a farla franca. 

Furto nella serata di giovedì 2 novembre nel cantiere del parcogiochi di via Castellammare a Milano (zona Quarto Oggiaro). Nei guai una cittadina romena di 53 anni e suo figlio: un ragazzino di 15. A notare i ladri è stato un passante che ha subito allertato il 112 e sul posto è intervenuta la volante.

I poliziotti sono riusciti a fermare madre e figlio, mentre il terzo complice è riuscito a dileguarsi. Per la donna è scattato l'arresto e nella giornata di venerdì sarà giudicata per direttissima; il 15enne, invece, è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlio rubano una bobina di Pvc nel cantiere del parco giochi: fermati dalla polizia

MilanoToday è in caricamento