rotate-mobile
Certosa Cagnola / Viale Alcide de Gasperi

Minacciato col coltello, lo fa scappare e lo indica ai carabinieri: l'arresto

E' successo in periferia nord-ovest di Milano nella serata di venerdì

I carabinieri della stazione Musocco lo hanno visto venire incontro a loro, palesemente agitato, in bicicletta. Si trovavano in viale Alcide De Gasperi per un normale posto di blocco, verso le 11 di sera di venerdì 12 aprile. L'uomo che si è avvicinato a loro, un kosovaro di 40 anni, ha spiegato ai militari in modo concitato quello che gli era succeso.

Poco prima, mentre tornava verso casa in bici al Gallaratese, gli si era avvicinato un uomo: lo aveva bloccato e minacciato con un coltello. Ma il 40enne si era messo a urlare spaventando il rapinatore e facendolo scappare verso un campetto adiacente all'arteria.

Il fatto era successo appena prima, nella stessa via. E infatti, poco lontano, si vedeva ancora un uomo scappare a gambe levate in un'area verde. Così un carabiniere si è messo a inseguirlo e lo ha catturato. Si tratta di un romeno di 48 anni con alcuni precedenti per rapina e resistenza. I militari lo hanno arrestato e portato a San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciato col coltello, lo fa scappare e lo indica ai carabinieri: l'arresto

MilanoToday è in caricamento