rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Certosa San Siro / Via Simone Saint Bon

Via Saint Bon, tentato omicidio: cingalese quasi ferito a morte

L'aggressione è avvenuta in circostanze da chiarire: l'uomo sarebbe stato colpito più volte da diversi sconosciuti. Ora è in coma farmacologico

Un cingalese di 46 anni è stato ferito da sconosciuti a Milano. L'uomo, aggredito in circostanze ancora da chiarire, si trova ricoverato in gravi condizioni.

Il ferimento è avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi, in via Saint Bon, sotto l'abitazione dell'uomo, che ha riportato un vasto trauma cranico commotivo per uno o più colpi alla testa.

Operato subito, si trova in coma farmacologico e in pericolo di vita all'ospedale San Carlo. La polizia è intervenuta solo oggi, quando la moglie dello straniero si è recata al posto di polizia dell'ospedale spiegando che il ferimento del marito era stato causato da un'aggressione (fonte: ansa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Saint Bon, tentato omicidio: cingalese quasi ferito a morte

MilanoToday è in caricamento