rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Certosa Cenisio Monumentale / Via Mac Mahon

Vento fortissimo, cadono alberi in tutta la città: a Cormano crolla ponteggio

Notte da incubo in viale Mac Mahon dove, a causa del fortissimo vento, un paio di olmi sono caduti all'incrocio con Monte Ceneri, schiantandosi sulle macchine parcheggiate e creando il caos alla circolazione sia automobilistica che tramviaria. Medesima situazione a Cinisello

Alberi caduti a Cinisello Balsamo, dai primi dati sembra una decina. E notte da incubo in tutta Milano, in particolare in viale Mac Mahon dove, a causa del fortissimo vento, un paio di olmi sono caduti all'incrocio con Monte Ceneri poco dopo le 22, schiantandosi sulle macchine parcheggiate e creando il caos alla circolazione sia automobilistica che tramviaria.

Alberi caduti a Milano (foto MilanoToday)

A Cinisello, invece, un arbusto è rovinato in via XXV Aprile angolo Cadore. Per puro miracolo non ci sono stati feriti. Medesima situazione in via Beato Angelico (angolo Colombo) e via Albani. A Cormano, in via Gramsci, è caduto un ponteggio. 

Tifone a Cinisello (foto Cosimo Buonarota/MilanoToday)

 

Sul posto, a Milano. gli agenti della polizia di stato in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco, sopraggiunti poco prima delle 23. I pompieri dovranno operare il taglio dei due grossi olmi caduti.

Lungo tutto il viale però si segnalano altri rami spezzati e una fila di tram incolonnati (i passeggeri sono stati fatti scendere) perché in direzione piazza Castelli si è rotto uno dei cavi aerei che permette la circolazione tramviaria. 

Ricordiamo che viale Mac Mahon è stato recentemente oggetto di lavori proprio per mettere in sicurezza gli olmi, le carreggiate e le rotaie del tram 12. Si tratta del secondo "uragano" a Milano in meno di un giorno. Le temperature sono bruscamente crollate, da 30 a 19 gradi nel giro di poche ore. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento fortissimo, cadono alberi in tutta la città: a Cormano crolla ponteggio

MilanoToday è in caricamento