rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Ghilardi della Lega: «Ragazzino aggredito, Cinisello non è sicura»

Adesso basta. A sbottare è il consigliere comunale della Lega Nord Giacomo Ghilardi che nella giornata di domenica 10 novembre racconta l'aggressione a un ragazzino e denuncia la mancanza di sicurezza in città

Adesso basta. A sbottare è il consigliere comunale della Lega Nord Giacomo Ghilardi che nella giornata di domenica 10 novembre ha riportato un increscioso episodio avvenuto nei giorni scorsi a Cinisello (sabato 9 novembre, in nottata, in via Garibaldi).

Così il consigliere sul social network Facebook: «Due extracomunitari aggrediscono un ragazzino di 16 anni per rubargli il cellulare! Mi dispiace dirlo, ma Cinisello Balsamo non e' più sicura!».

E continua: «Solidarietà al ragazzo e al padre che successivamente è' intervenuto nell'accaduto! Pattuglia della polizia arriva per puro caso dopo 50 minuti».

E l'appello all'amministrazione comunale: «Cara amministrazione, vogliamo camminare sicuri nelle nostre vie, vogliamo essere tranquilli quando i nostri ragazzi e la nostra gente esce di casa, non vogliamo più essere svegliati dalle grida di aiuto. Pretendiamo sicurezza!».

Facile che questo argomento terrà banco stasera (11 novembre) in consiglio comunale dove la questione sicurezza è giù all'ordine del giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghilardi della Lega: «Ragazzino aggredito, Cinisello non è sicura»

MilanoToday è in caricamento